Metodo Mano’coach

La méthode Mano Coach, le sport associé à l’équilibre alimentaire.Ho scelto di condividere con voi la mia passione per lo sport associato all’equilibrio alimentare per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi, con una linea direttrice: la sensazione di benessere quotidiano.

Il metodo che ho sviluppato soprattutto alla Spa dell’Apogée e con la mia clientela vi accompagna al meglio verso il successo del vostro progetto: perdita di peso, rimessa in forma, rinforzamento, preparazione fisica.

I consigli e la pianificazione sono adeguati alla vostra morfologia, alle vostre attitudini, alle vostre abitudini di vita e alle vostre ambizioni.

L’attività fisica ispirata alla mia pratica :

  • Metodo Pilates : Mirato al rinforzamento dei muscoli posturali profondi e al riequilibrio dei gruppi muscolari.
  • Lo Yoga : Eccellente per rendere il corpo più flessibile, tonificarlo e scolpirlo. È anche un ottimo alleato contro lo stress e per ritrovare la calma interiore.
  • Il Circuit Training : Dinamico, associa la sollecitazione cardio-vascolare al rinforzamento delle strutture superficiali.
  • Stretching e scioglimento : Un elemento imprescindibile per rilassarvi, distendervi e preservare la salute.
  • Attività all’aperto : camminata, bicicletta, corsa… per proseguire il lavoro cardio-vascolare approfittando dei colori e delle bellezze della natura.
  • Aqua-training : camminata, bicicletta, corsa proposti sotto forma di percorsi allestiti. Nessun rischio di traumi, ideale per recuperare, perfetto per definire la vostra silhouette!

« Il mio metodo, associare lo sport all’equilibrio alimentare ! »

Un equilibrio alimentare :

L'équilibre alimentaire partie a part entière de la méthode de Romain Cavagna.Ponderato, rispetta i grandi principi fisiologici.

Mira soprattutto a compensare il dispendio di energia e assicurare una taglia e una composizione corporea compatibili con il mantenimento a lungo termine di una buona salute fisica e morale.

Per aiutarvi a trovare l’equilibrio, i pasti devono essere variegati e comprendere tutte le categorie di alimenti. Potete farvi un’idea dei vostri bisogni cliccando su questo link: la Piramide Alimentare.

L’equilibrio alimentare si realizza :

  • con 3 pasti al giorno più una merenda.
  • nella settimana.
  • a livello della composizione di ogni pasto.
  • a livello dell’equilibrio tra i diversi pasti.

Cinque modi per riuscirci :

  • 1/ Coprire senza eccessi i fabbisogni energetici.
  • 2/ Stare attenti all’equilibrio tra i macronutrienti.
  • 3/ Garantire l’apporto di micronutrienti.
  • 4/ Privilegiare la densità micro-nutrizionale.
  • 5/ Fare 3 pasti equilibrati al giorno.

I macronutrienti :

La percentuale delle GDA è da 12% a 15% per le proteine, da 30% a 35% per i grassi e da 50% a 55% per gli zuccheri.

In aggiunta a queste raccomandazioni è consigliabile :

  • limitare il consumo di zuccheri semplici e di grassi saturi (salumi, panna, burro, pasticcini, dolci, cioccolato, fritture, formaggio…)
  • variare le fonti di grassi: variare i tipi di olio (di colza, di vinaccioli, d’oliva…) e consumare pesce due volte alla settimana, di cui una volta pesce grasso.

I micronutrienti :

In condizioni normali, questi fabbisogni (vitamine, minerali, oligoelementi, antiossidanti, amminoacidi, acidi grassi, fibre alimentari) sono coperti da un’alimentazione varia ed equilibrata.

Possono essere utili degli apporti complementari in situazioni fisiologiche o patologiche particolari (gravidanza, malassorbimento…).

Per qualsiasi informazione sulla vostra alimentazione non esitate a contattarmi, un’équipe di nutrizionisti e micronutrizionisti è a vostra disposizione.